Cerca integratore nel glossario

Cerca il nome commerciale
Tutto A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Nome Descrizione
Carnitina

La L-carnitina è una sostanza presente soprattutto nel muscolo periferico e nel muscolo cardiaco ed è preposta al trasporto degli acidi grassi dal citoplasma cellulare all’interno del mitocondrio. La L- carnitina svolge quindi un ruolo essenziale nella produzione di energia muscolare. Gli integratori a base di carnitina sono utilizzati in tre diversi contesti: 1) migliorare la performance atletica; 2) migliorare le caratteristiche del liquido seminale e la fertilità maschile; 3) migliorare l’astenia (stanchezza) fisica e mentale nei soggetti sottoposti a sovraccarico lavorativo o dopo una convalescenza.

Leggi tutto

Citrus aurantium (Sinefrina)

Dalla buccia dell'arancia amara (Citrus aurantium) si estrae una sostanza psicostimolante, la sinefrina. Chimicamente è simile all'adrenalina e all'efedrina. Assunta sia da sola che in combinazione con caffeina ed estratti del thè verde, è in grado di accelerare il metabolismo basale e ridurre l'appetito. Abbinata ad una dieta ipocalorica ed all'esercizio fisico facilita il dimagrimento e per tale ragione è fra i cinque integratori più venduti negli USA con questo scopo. Alle concentrazioni abitualmente presenti negli integratori alimentari si tratta di una sostanza sicura e ben tollerata. Se è invece assunta a dosi maggiori può dare tachicardia, aumento della pressione del sangue ed insonnia.

Leggi tutto

Condroitina

La condroitina è una sostanza polisaccaridica estratta dalla cartilagine di alcuni animali (bue, maiale) o di alcuni pesci (squalo) o dalla corazza dei crostacei. Una volta purificata, è utilizzata in compresse alla dose di 600-1200 grammi al giorno per alleviare i sintomi dell'artrosi e per rallentare la progressione nel tempo della degenerazione della cartilagine. La condroitina è commercializzata sia come farmaco che come integratore. Per massimizzare i risultati va assunta in combinazione con la glucosammina. L'effetto sul dolore non è immediato ma richiede almeno 3 settimane. L'assunzione deve durare almeno tre mesi ed è preferibile eseguire cicli di 3-4 mesi almeno due volte l'anno per rallentare la progressione della malattia e procrastinare l'intervento chirurgico nei casi più gravi.

leggi tutto

Creatina

La creatina è l’integratore alimentare più studiato ed utilizzato in campo sportivo. La sua funzione è quella di accumulare energia sotto forma di fosfocreatina e renderla prontamente disponibile durante le attività “muscolari esplosive”, caratterizzate cioè da breve durata ed altissima intensità (fase anaerobica alattacida), come la corsa sui 100, 200 e 400 metri piani, il Km da fermo in bicicletta o le gare di nuoto sui 50 e 100 metri. Benefici non trascurabili si ottengono anche negli sport di potenza, come il bodybuilding, il sollevamento pesi e gli sport di resistenza che richiedono frequenti sprint di breve durata, come il calcio o la bici su strada. La dose dipende dal peso, generalmente 3-5 g al giorno, ed esistono specifici protocolli di assunzione. La creatina è una sostanza sicura se non vi sono malattie renali in atto.

Leggi tutto

N&S Store prossimamente online

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.