Pubblicato da Staff N&S

Lexotan è un farmaco anti-ansia appartenente al gruppo delle benzodiazepine a durata d'azione intermedia-breve (10-24 ore). Il farmaco è disponibile in compresse da 1.5 e 3 mg, in capsule da 1.5 mg, 3 mg e 6 mg oltre che in gocce da 2.5 mg/ml.

A cosa serve Lexotan ® (bromazepam)

Lexotan è utilizzato per ridurre l'ansia e la tensione nervosa, inclusi i sintomi fisici ad essa correlati, per esempio tremori, palpitazioni, etc. A basse dosi è indicato anche nell'insonnia. Come tutte le benzodiazepine Lexotan dovrebbe essere utilizzato solo quando i sintomi sono gravi e disabilitanti.

Quando e come si usa Lexotan ®® (bromazepam)

In presenza di un disturbo d'ansia o quando l'ansia sia una componente importante di altro disturbo psichico, il trattamento va iniziato con la dose più bassa e dovrebbe durare per il minor tempo possibile. Il dosaggio andrebbe regolato caso per caso, sulla base dell'età e di eventuali malattie concomitanti. In determinati pazienti può essere necessario prolungare il trattamento previa rivalutazione periodica delle condizioni generali e dei risultati ottenuti.
Se Lexotan è utilizzato per trattare l'insonnia, la durata del trattamento deve essere più breve possibile, da pochi giorni fino ad un massimo di quattro settimane, compreso un periodo di sospensione graduale. In determinati casi, può essere necessaria l'estensione oltre il periodo massimo di trattamento previa rivalutazione clinica circa gli effetti ottenuti e le condizioni generali del paziente. Il trattamento deve essere iniziato con la dose più bassa.

Controindicazioni e precauzioni d'uso di Lexotan ® (bromazepam)

Lexotan è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno delle altre sostanze che compongono il farmaco (eccipienti). E' inoltre controindicato in una grave malattia muscolare (Miastenia Gravis), nell'insufficienza respiratoria ed epatica grave (rischio di encefalopatia) e nella sindrome da apnea notturna. Lexotan è controindicato nel glaucoma ad angolo stretto (una malattia dell'occhio). E' controindicato anche durante la gravidanza e l'allattamento. Le limitazioni e precauzioni d'uso di Lexotan sono le stesse di tutte le benzodiazepine, in particolare per quanto riguarda lo sviluppo di dipendenza (psichica e fisica) e di tolleranza. L'uso protratto può indurre difficoltà a ricordare nomi ed eventi recenti (amnesia anterograda). La sedazione dell'ansia comporta una riduzione della vigilanza, che a dosi elevate può indurre sonnolenza. Ciò può determinare un maggior rischio di incidenti (automobilistici e sul lavoro), di cadute (soprattutto anziani) e di disattenzioni in senso lato. Gli effetti collaterali sono potenziati dall'uso di alcol, droghe ed altri farmaci che interferiscono con il metabolismo delle benzodiazepine. Per saperne di più leggi il foglietto illustrativo di Lexotan

N&S Store prossimamente online

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.