sei nella sezione   Diagnosi & Malattie
Pubblicato da Staff N&S

Molto spesso l'artrite, in particolare l'artrite reumatoide è confusa con l'artrite e artrosi. In realtà si tratta di due malattie completamente diverse. L'artrosi è una malattia che colpisce prevalentemente la cartilagine articolare ed inizia quasi sempre dopo i 50 anni. L'artrite reumatoide è una malattia che può colpire bambini ed anziani, interessa tutte le componenti dell'articolazione e non solo la cartilagine, ed è causata dalla produzione di autoanticorpi che distruggono i tessuti articolari (tabella 1).

Tabella 1. Differenze fra artrite ed artrosi

Caratteristica Artrite Reumatoide Artrosi
Frequenza Rara (1-2% della popolazione) Elevata (60% popolazione over 50)
Età  di inizio Dalla nascita in poi Soggetti adulti o anziani
Cause Produzione di autoanticorpi per cause sconosciute Usura articolare, difetti di postura, traumi articolari (legamenti, menisco etc)
Simmetria articolare Si, quasi sempre sono colpite entrambe le articolazioni No, quasi mai sono colpite entrambe le articolazioni
Interessamento sitemico Si, anche altri organi interni No, solo articolare

L'artrite reumatoide è caratterizzata da grave infiammazione, non solo dell'articolazione ma di tutto l'organismo e può coinvolgere anche altri organi interni (es. rene, cuore, sclera). Per contro, nell'artrosi vi è una modesta infiammazione solo a livello dell'articolazione interessata. Infine, l'artrosi colpisce prevalentemente gli anziani o i soggetti adulti che abbiano subito in precedenza traumi articolari, per esempio lesioni dei legamenti, rottura del menisco etc. L'artrosi non colpisce mai i bambini o gli adolescenti mentre l'artrite reumatoide può iniziare a qualsiasi età.

A chi rivolgersi?

Reumatologo

La lettura dell'articolo non sostituisce il parere del medico

CERCHI UNO SPECIALISTA
NELLA TUA ZONA?

N&S Store prossimamente online

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.